I candidati a Piacenza

MASSIMO CASTELLI

57 anni, nato a Piacenza, è da tempo impegnato all’interno delle pubbliche amministrazioni del territorio. Dopo aver ricoperto il ruolo di consigliere di maggioranza del Comune di Cerignale (PC) diviene consigliere e assessore ai Servizi sociali della comunità Montana dell’Appennino piacentino dal 1999 al 2004; successivamente è componente del Cda dell’Agenzia d’Ambito per i servizi pubblici della Provincia di Piacenza e del Cda del Consorzio di bonifica bacini Tidone e Trebbia. Dal 2009 riveste la carica di sindaco del Comune di Cerignale (PC), paese dell’Appennino Piacentino dove risiede da sempre e in cui è stato eletto per la terza volta nel maggio 2019. Dal 2009 fino al 2014 è Presidente della Comunità Montana dell’Appennino piacentino, divenuta poi Unione montana Valli Trebbia e Luretta. Nello stesso periodo è Coordinatore regionale Anci, Piccoli comuni R.E.R. mentre dal 2014 ad oggi lo stesso ruolo ha acquisito carattere nazionale: Coordinatore nazionale Anci piccoli comuni. Tra il 2014 e il 2017 è stato eletto Consigliere provinciale.

BENEDETTA CORSO

45 anni. Nata a Piacenza, coniugata, un figlio. E’ ingegnere ed attualmente si occupa di progettazione sociale nei processi di trasformazione urbanistica, con particolare attenzione nel Social Housing del sistema integrato dei fondi di CdP Investimenti. Insegna matematica nelle scuole superiori. Appena laureata ha iniziato a lavorare in una multinazionale americana di consulenza aziendale ICT, nella quale è rimasta per 7 anni. Dopo il matrimonio, quando è nato suo figlio, ha scelto di tornare a Piacenza, per potersi dedicare al meglio alle esigenze della famiglia. Ha lavorato quindi come referente nel servizio idrico integrato in ATO (prima della riforma) e successivamente ha diretto per 5 anni una cooperativa sociale di servizi socio-educativi, grazie alla formazione gestionale maturata nel percorso professionale.
Da sempre coltiva passione per la politica, per l'arte, il disegno e per i suoi gatti.

FRANCO PASTORELLI

63 anni, nato a Fiorenzuola d’Arda (PC), sposato con un figlio. Ha il diploma di perito elettronico. Attualmente svolge attività di consulente informatico, da 15 anni presidente di una associazione sportiva che promuove lo sport come pratica portatrice di valori sociali, educativi di salute e di integrazione. Impegnato come volontario in varie associazioni locali di tutela della salute di assistenza e valorizzazione sociale degli anziani.

SERENA GROPPELLI

40 anni, nata a Ponte dell’Olio (PC), sposata con un figlio in arrivo, fa la fotografa. Laureata in storia contemporanea a Bologna e poi specializzata in archivistica a Parma. Da sempre interessata alla politica, se ne occupa attivamente, “perché nel nostro ieri sta la radice del nostro futuro”. Non rinnegando nulla del suo passato, vive il coraggio della trasformazione. Ha maturato nella sua vita professionale e politica competenze sul funzionamento degli organi amministrativi che regolano la vita democratica e per questo vuole mettere tutto il suo coraggio nella costruzione di un’Emilia-Romagna ancora più forte, per tutti.